Create_a_map_small
Mymaps_small



Blank

IL SALICE BIANCO

Category: piante

Used in the following map:

CIUNCULA TRIP

Friulano: Vencjâr
Inglese: willow tree

Il salice bianco è un albero appartenente alla famiglia delle Saliacee che conta circa 350 specie.
Esso raggiunge al massimo un'altezza di 25 metri.
Vive sulle sponde dei fiumi, dei torrenti e dei laghi, su terreni limoso-argillosi, ricchi di sali nutritivi e di calcio che periodicamente, vengono sommersi dalle acque.
La chioma del salice bianco è formata da lunghi rami ascendenti. Il tronco è ricoperto da una corteccia grigiastra, a larghe costolature.
I rami più giovani sono molto flessibili, hanno colore bruno-giallastro.
Le foglie hanno picciolo breve, lamina lanceolata, assottigliata ad entrambe le estremità, il margine è leggermente seghettato.
I fiori sono riuniti in amenti.
I frutti giungono a maturazione in maggio-giugno, sono capsule contenenti numerosi semi che vengono dispersi dal vento perchè hanno un involucro peloso, che facilita il trasporto a notevole distanza.
Un tempo il salice bianco veniva regolarmente tagliato ogni 2-3 anni per ricavare dai suoi rami flessibili il vimini.
La corteccia contiene la silicilina, una sostanza usata in medicina.



Photos

742657_s 739867_s