Create_a_map_small
Mymaps_small



Blank

quarta tappa

Category: case

Used in the following map:

paradisi a premariacco1

Casa contadina.
La tappa successiva è una costruzione non troppo recente che incontriamo sulla sinistra.
La casa contadina ha un cortile ben conservato all’interno del quale si possono osservare un gelso e un noce, alberi molto diffusi nelle case contadine, in cui assumevano una funzione non solo estetica, soprattutto utilitaria. Il cortile è sempre connesso con l’orto coltivato per uso domestico.
Elementi del paesaggio rurale sono anche gli orti circondati spesso da fiori come rose, iris e calle. Nell’orto coesistono varie piante aromatiche: salvia, rosmarino, melissa, ruta, timo e lavanda. Un orto con verdure e fiori è tipico del paesaggio friulano, può essere considerato analogo all’”Hortus conclusus”, che nel Medioevo rappresentava un luogo recintato adibito prevalentemente alla coltivazione di piante medicinali, cui successivamente sono state aggiunte piante con fiori.
Sulla destra si snodano filari di vite, all’inizio dei quali sono collocati rosai con funzione utilitaristica: le rose prendono le malattie prima della vite, per cui, quando la rosa è ammalata, bisogna intervenire sulle viti.



Photos

497582_s 497583_s 497584_s